skip to Main Content

Come ormai sapete, questo è il nostro appuntamento con le informazioni a cura del Campus di Cesena.

Parliamo subito di futuro.
Sono stati pubblicati i bandi di ammissione per accedere ai seguenti corsi di studio: Ingegneria biomedica, Ingegneria elettronica, Ingegneria e scienze informatiche, Tecnologie alimentari, Viticoltura ed enologia. Per accedere a questi corsi è necessario sostenere il Test On Line Cisia (TOLC – I), iscrivendosi QUI. Questi test sono stati introdotti qualche anno fa ed è possibile sostenerli in una delle università aderenti al consorzio, quindi senza doversi sobbarcare un viaggio della speranza transregionale. Sul fatto che effettivamente esistano dei test a numero programmato, semmai torneremo in qualche altro pezzo, che la storia è lunga, complessa e molto dibattuta.
Habemus bando di ammissione per psicologia! Si può fare domanda entro il 7 maggio e la prova sarà il 20 maggio. Soprattutto la data della prova è un’informazione utile anche per i già iscritti, almeno così li avvertiamo dei mille e passa regaz delle superiori che proveranno a entrare alla triennale di psicologia. I posti sono sempre 300 e le domande sono più o meno sempre sulle stesse cose da anni: comprensione italiano e inglese, ragionamento e problem solving, approccio al metodo scientifico e cultura. La difficoltà, in questo caso, forse non è tanto nel test, quanto nel numero di candidati, quindi pochi punti possono fare molta differenza nella graduatoria. Sempre rimanendo nel futuro, per tutti i corsi di laurea afferenti al Campus di Cesena ci saranno anche gli Open Day, per incontrare i docenti, visitare le strutture didattiche e chiedere informazioni.

Ne avevamo già parlato: è stato introdotto un nuovo corso di laurea magistrale in Artificial Intelligence, un percorso interclasse Ingegneria/Scienze erogato interamente in inglese.

Il 29 marzo è la nuova scadenza per i prestiti fiduciari Unicredit ad Honorem, offerti agli studenti dell’UniBo iscritti nell’a.a. 2018/19, senza necessità di presentare garanzie reali o personali di terzi.

Sempre il 29 marzo, altra scadenza (e per fortuna che le raccogliamo tutte qui): l’UniBo ha istituito un concorso per assegnare 277 premi di studio! Quindi, voi che avevate la media alta (molto alta) negli anni passati, questa è un’ottima opportunità.

La Regione Emilia-Romagna (col trattino o senza?) finanzia un progetto formativo sui Big Data rivolto a laureati da non più di 24 mesi. La partecipazione ai corsi è completamente gratuita, finanziata dalla Regione Emilia Romagna e dal Fondo Sociale Europeo.

Questo è un altro momento importantissimo, di date da ricordare e segnarsi: il 14 e il 15 maggio si voterà per le elezioni dei rappresentanti degli studenti in tutti gli organi di Ateneo (consigli di corsi di studio, consigli di dipartimento e consiglio degli studenti) e per il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari. Sul sito di UniBo trovate tutte le info necessarie, ma speriamo di riuscire a fare un po’ di informazione anche nei prossimi giorni.

Stavolta, l’ispirazione per concludere la troviamo in
un atto di resistenza contro l’ignoranza che dilaga.

Siate entusiasti e liberi!

Danilo Buonora

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top