skip to Main Content
Serie Televisive Nerd

La fine di gennaio o, come ormai capita da anni, la prima settimana di febbraio è un periodo bellissimo per gli americani: da ormai 51 anni coincide con la fine del campionato della lega professionistica statunitense di football americano. Dovete però sapere che il Super Bowl è anche una delle tante occasioni che gli americani sfruttano per rilasciare trailer di film e serie TV molto attesi. Ad esempio, l’anno scorso – per mia grande gioia – hanno rilasciato il trailer di Captain America: Civil War accompagnato da uno dei numerosi e divertentissimi trailer di Deadpool.

E anche questa volta, il 2017 non si fa invidiare niente.

Il trailer che sicuramente ha spiazzato tutti in appena 30 secondi è uno solo: Stranger Things. Serie di produzione Netflix rilasciata lo scorso giugno, è ambientata negli anni ottanta e gira attorno ai misteriosi eventi legati alla scomparsa di un ragazzino e alla comparsa di una ragazza con dei particolari poteri. Consiglio spassionato: se non l’avete ancora vista, vedetela. È un vero e proprio omaggio a tutte le opere cinematografiche degli anni ottanta, soprattutto ai grandi film di Spielberg dell’epoca. Nel trailer del Super Bowl viene rivelata la data di rilascio della seconda stagione, insieme a un lievissimo assaggio di quel che ci aspetta:

Su Instagram, Noah Schnapp – interprete di Will Buyers – ha pubblicato un video di reazione del cast alla visione in diretta di questo trailer: potete vederli qui in tutta la loro tenerezza.

Mini-spot decisamente privo di trama è il trailer di The Walking Dead, con cui viene semplicemente ricordata la data della rimessa in onda della seconda parte della settima stagione attraverso un “simpatico” riferimento al finale della scorsa stagione: se non avete capito a cosa mi riferisco, potete scoprirlo qui.

Le altre serie TV che si sono guadagnate un piccolo spazio durante il Super Bowl sono principalmente quelle in arrivo durante la prima metà del 2017, i cui trailer fanno da presentazione alla storia:

  • Tra le serie più attese si posiziona sicuramente The Handmaid’s Tale. Basata sul romanzo distopico di Margaret Atwood, la serie è piena di volti conosciuti nel mondo delle serie TV, ma lascio parlare il trailer sia per farvi scoprire chi sono gli attori coinvolti, sia per farvi scoprire la particolarissima trama:

         

  • Trailer comico e del tutto irrazionale, che forse è meglio definire spot, è quello di Genius, prima serie prodotta dal famoso canale di documentari, National Geographic. La serie parla della turbolenta vita di Albert Einstein (interpretato dal meraviglioso Geoffrey Rush) prima della formulazione della teoria della relatività. Lo spot gira attorno alla grande passione del fisico, il violino, fonte di “riposo intellettuale”. Certo, sicuramente il vero Einstein non passava le giornate a suonare questo brano…

  • Ennesima serie antologica prodotta da Ryan Murphy e distribuita dalla FX, Feud tratterà in ogni stagione delle storie tra celebrità rivali: la prima stagione, Feud: Bette and Joan, tratterà proprio della rivalità tra Joan Crawford and Bette Davis durante la realizzazione del film che le ha viste entrambe protagoniste, “Che fine ha fatto Baby Jane?”. Il trailer rilasciato durante il Super Bowl raffigura proprio una scena di scontro tra le due attrici – interpretate da Jessica Lange e Susan Sarandon – durante le riprese del film:

Qui potete vedere un altro mini-trailer della serie, rilasciato un paio di settimane fa.

Inoltre, durante tutta la partita sono stati rilasciati moltissimi trailer cinematografici dei più grandi film in arrivo quest’anno, tra cui Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar, Guardiani della Galassia Vol. 2, John Wick: Chapter 2, il nuovo horror sci-fi con Ryan Reynolds e Jake Gyllenhaal Life, l’ottavo capitolo della saga di Fast and Furious e quello che dovrebbe essere il capitolo finale della saga di Transformers, Transformers: The Last Knight.

Chiara Testa

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top