skip to Main Content
MTV EMA 2015: Garrix In Piazza Duomo

Martin Garrix prima dello show in Piazza Duomo risponde così a un fan su Twitter, che gli ha chiesto cosa amasse di più dell’Italia: la pizza margherita!

Martijn ha conquistato Milano.
Il 19enne olandese si è esibito all’ombra della Madonnina dopo aver vinto il premio per Best Electronic agli MTV EMA 2015, che si sono svolti il 25 ottobre al Mediolanum Forum di Assago.
E allora congratulazioni prodigio olandese, che ha vinto battendo personaggi non propio da poco, come Avicii, Major Lazer, Calvin Harris e David Guetta e in seguito si è esibito, appunto, in Piazza Duomo, in uno show assolutamente d’eccezione.

Una location fantastica, da 10 e lode e anche di più. Ve lo immaginate voi su quel palco, con migliaia di persone davanti e il Duomo e la Galleria Vittorio Emanuele II illuminati sullo sfondo, come ci si possa sentire? Secondo noi, semplicemente il re del mondo.

Con il suo live è riuscito a far ballare tutti, anche chi non è un cultore della musica elettronica, grazie all’aiuto di uno show spettacolare, che è uno dei tratti distintivi delle sue performance.2

La serata è stata un’ottima rivincita da parte del 19enne in seguito al mancato -eppur così tanto pronosticato- primato nella Dj Mag Top 100 Djs 2015. A questo punto…non vediamo l’ora di sentire le produzioni in cantiere e le già annunciate collaborazioni del giovane DJ.

Noi di NewsBeat ci siamo fatti un po’ di serate (e il giorno dopo a lavorare!!!), e siamo andati ai live sia di Garrix che di Afrojack -a proposito, sul palco milanese Afrojack si è esibito subito dopo Martin- ma quello che ci frulla in testa, personalmente, è una piccola critica, ma ovviamente non ai DJ: in Italia non siamo ancora abituati ed “educati” al format festival, e il pubblico, seppur gasato quanto volete, non risponde sempre agli incitamenti di chi sta alla consolle.

Volete dirmi che nessuno tra la folla sappia l’inglese? “Put your hands up!” e “Jump, jump, jump!” francamente non sono difficili da tradurre…
Non vi resta che andare a vedere i video della serata…giusto per dare goduria ai vostri occhi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top