Come ho spiegato nell’articolo di due settimane fa, che potete trovare qui, il periodo di maggio è fondamentale per le emittenti televisive americane in quanto si hanno gli Upfront: accanto alla decisione e presentazione dei nuovi pilot per la stagione invernale in arrivo, infatti, vengono date tutte le conferme rispetto alle serie già prodotte, con annunci ufficiali di rinnovi e cancellazioni.

Questa settimana è stata fondamentale in quanto sono state date tante conferme, positive e negative, per le serie TV del momento.

Tra le serie rinnovate troviamo Scandal della ABC, ufficialmente rinnovato per la settima e ultima stagione. E a proposito di ABC: per riprendere quel che ho detto la settimana scorsa riguardo Jennifer Morrison, Once Upon a Time è stato ufficialmente rinnovato per una settima stagione, anche se ci saranno diverse uscite dal regular cast, quindi è probabile che la serie subisca grandi modifiche tra la fine dell’attuale stagione e la prossima. L’emittente ha anche rinnovato Agents of S.H.I.E.L.D., Designated Survivor, Quantico e black-ish.

La NBC ha ufficialmente rinnovato Blindspot per una terza stagione, così come tre delle quattro serie legate all’universo di Chicago: Chicago Fire, Chicago Med e Chicago PD. Mossa più unica che rara della NBC è stato il rinnovo di Timeless, di cui era stata annunciata la cancellazione soli cinque giorni fa. La CBS, invece, ha rinnovato Code Black, Madam Secretary e Elementary, la serie liberamente ispirata a Sherlock Holmes con Jonny Lee Miller e Lucy Liu.

La CW ha ufficialmente rinnovato iZombie e The Original, che si aggiungono a tutte le precedenti serie già rinnovate a gennaio (tutte le serie del mondo DC, Supernatural, Crazy Ex-Girlfriend e Jane the Virgin), mentre dalla Fox sono arrivati i rinnovi di The Last Man on Earth e Gotham: entrambe le serie torneranno per una quarta stagione. Inoltre, Brooklyn Nine-Nine è stato rinnovato per la quinta stagione e The Exorcist, sempre made in Fox, è stato sorprendentemente rinnovato per una seconda stagione.

Per quanto riguarda le comedy più famose degli ultimi anni, possiamo godere del rinnovo di Modern Family, che tornerà sicuramente per una nona e una decima stagione, così come della conferma ufficiale del rinnovo di New Girl per una settima e ultima stagione: possiamo ufficialmente smettere di temere, il civico 4D tornerà per un’ultima serie di avventure!

Tra le serie che purtroppo non torneranno più sui nostri schermi, invece, troviamo 2 Broke Girls, troncando così la possibilità di vedere Cher nei panni della madre naturale di Max, Scream Queens, Baby Daddy, la cui stagione conclusiva andrà in onda a partire dal 22 maggio, The Blacklist: Redemption, spin-off di cui vi avevo già parlato, così come la serie made in Shondaland, The Catch, insieme ad American Crime, Dr. Ken e Secrets and Lies. La Fox ha ufficialmente cancellato Sleepy Hollow: dopo quattro stagioni e a seguito dell’uscita dell’anno scorso dal cast di Nichole Beharie, la serie non tornerà più sui nostri schermi.

E voi, come vi sentite? Le vostre serie sono salve e torneranno per un altro anno o sono state brutalmente cancellate, magari senza un finale decente?

Chiara Testa